Discussione:
[OT] multe notificate tramite pec
(troppo vecchio per rispondere)
aleee2009
2020-01-07 15:48:06 UTC
Permalink
Oggi ho scoperto che era arrivata la notifica di una multa alla pec della
mia compagna. Il problema è che lei non apriva la pec da luglio, quindi la
multa è già strascaduta.
L'auto è cointestata, e io non ho la pec, lei l'aveva fatta per un lavoro
mesi e mesi fa, e poi finito il lavoro non l'aveva più guardata.
Ho girato un po' su internet e mi sa che devo pagare e bon, non ho
elementi per un ricorso, pero' dai che cagata, se apri una pec poi sei
obbligato a guardarla tutti i giorni..
è come se mi mandassero una notifica di una cosa privata in ufficio.. ha
senso?
bah...
--
qu!k

https://play.google.com/store/apps/details?id=com.apps24.quik&hl=it
Catrame
2020-01-07 15:52:17 UTC
Permalink
Post by aleee2009
Oggi ho scoperto che era arrivata la notifica di una multa alla pec della
mia compagna. Il problema è che lei non apriva la pec da luglio, quindi la
multa è già strascaduta.
L'auto è cointestata, e io non ho la pec, lei l'aveva fatta per un lavoro
mesi e mesi fa, e poi finito il lavoro non l'aveva più guardata.
Ho girato un po' su internet e mi sa che devo pagare e bon, non ho
elementi per un ricorso, pero' dai che cagata, se apri una pec poi sei
obbligato a guardarla tutti i giorni..
è come se mi mandassero una notifica di una cosa privata in ufficio.. ha
senso?
bah...
fatta la pec, é giusto creare un filtro che rilanci la mail o anche
solo una notifica ad una mail che si consulta quotidianamente.
sempre che il provider pec non abbia giá un servizio del genere e che
tu non lo abbia attivatow.
--
Mi fa fatica mettere la firma
aleee2009
2020-01-07 16:07:15 UTC
Permalink
Post by Catrame
fatta la pec, é giusto creare un filtro che rilanci la mail o anche
solo una notifica ad una mail che si consulta quotidianamente.
sempre che il provider pec non abbia giá un servizio del genere e che
tu non lo abbia attivatow.
questo è un suggerimento molto utile...
grazie
--
qu!k

https://play.google.com/store/apps/details?id=com.apps24.quik&hl=it
Fra
2020-01-07 16:33:02 UTC
Permalink
Post by aleee2009
Oggi ho scoperto che era arrivata la notifica di una multa alla pec della
mia compagna. Il problema è che lei non apriva la pec da luglio, quindi la
multa è già strascaduta.
L'auto è cointestata, e io non ho la pec, lei l'aveva fatta per un lavoro
mesi e mesi fa, e poi finito il lavoro non l'aveva più guardata.
Ho girato un po' su internet e mi sa che devo pagare e bon, non ho
elementi per un ricorso, pero' dai che cagata, se apri una pec poi sei
obbligato a guardarla tutti i giorni..
è come se mi mandassero una notifica di una cosa privata in ufficio.. ha
senso?
bah...
E' esattamente come se passa il postino per la raccomandata, non c'è
nessuno in casa, lascia avviso in cassetta e tu non apri la cassetta per
mesi. Stessa cosa.

Tra l'altro con la notifica tramite pec risparmi un botto, visto che i
comuni rotti in culo fanno una cresta della madonna con le spese di
notifica (che sono cmq nulla rispetto alla svizzera... ultima multa che ho
preso, con notifica in CH, non in Italia, 150 CHF di multa, 70 CHF di
spese di notifica... per una raccomandata...)
--
Fra
aleee2009
2020-01-07 16:44:22 UTC
Permalink
Post by Fra
E' esattamente come se passa il postino per la raccomandata, non c'è
nessuno in casa, lascia avviso in cassetta e tu non apri la cassetta per
mesi. Stessa cosa.
più o meno, perchè la pec uno la fa per lavoro, e se non lavora perchè
deve essere obbligato a guardarla?
a meno che la pec diventi legalmente un tuo recapito non solo lavorativo
(questo lo ignoro)
Post by Fra
Tra l'altro con la notifica tramite pec risparmi un botto, visto che i
comuni rotti in culo fanno una cresta della madonna con le spese di
notifica (che sono cmq nulla rispetto alla svizzera... ultima multa che ho
preso, con notifica in CH, non in Italia, 150 CHF di multa, 70 CHF di
spese di notifica... per una raccomandata...)
su questo sono d'accordo, anzi ricordo che anni e anni fa lavoravo per il
sistema informatico dei vigili, ed 2 giorni a settimana stavo con loro per
guidarli nell'uso del nuovo programma.
quando si trattava di notifiche consegnate dal vigile, c'era la
possibilità di inserire le spese di notifica ed era un campo libero non
controllato.
A seconda del vigile vicino a cui mi sedevo sentivo "be, metto 9 euro,
visto che defendini si prende quello...", altri "non metto nulla, scusa ci
va il vigile in orario di lavoro, perchè devo far pagare di più il
cittadino", altri ancora "metto 5 euro, una giusta via di mezzo".
io ero allibito, sono sicuro che la norma prevedeva esattamente le spese,
ma li ognuno faceva un po' come cavolo gli pareva...
--
qu!k

https://play.google.com/store/apps/details?id=com.apps24.quik&hl=it
Fra
2020-01-07 16:47:37 UTC
Permalink
Post by aleee2009
più o meno, perchè la pec uno la fa per lavoro, e se non lavora perchè
deve essere obbligato a guardarla?
Perché la PEC è equiparata alla raccomandata
Post by aleee2009
a meno che la pec diventi legalmente un tuo recapito non solo lavorativo
(questo lo ignoro)
Che io sappia, per i privati, questo vale solo se sei tu a lasciarla come
recapito. I vigili solo col tuo nome e cognome non possono risalire alla
tua PEC. A meno che sia stato tu a lasciarla al Comune per altri motivi.
Invece per le aziende e le partite iva c'è proprio un elenco pubblico con
tutte le PEC.
--
Fra
aleee2009
2020-01-07 16:49:47 UTC
Permalink
Post by Fra
Perché la PEC è equiparata alla raccomandata
Che io sappia, per i privati, questo vale solo se sei tu a lasciarla come
recapito. I vigili solo col tuo nome e cognome non possono risalire alla
tua PEC. A meno che sia stato tu a lasciarla al Comune per altri motivi.
Invece per le aziende e le partite iva c'è proprio un elenco pubblico con
tutte le PEC.
a bo, stasera provo a chiedere...
grazie
--
qu!k

https://play.google.com/store/apps/details?id=com.apps24.quik&hl=it
Barone Cicala
2020-01-07 16:45:06 UTC
Permalink
Post by Fra
E' esattamente come se passa il postino per la raccomandata, non c'è
nessuno in casa, lascia avviso in cassetta e tu non apri la cassetta per
mesi. Stessa cosa.
Eh no perche' arrivano per raccomadata, e la raccomandata la devi firmare
non te la puo' lasciare nella buca...
Fra
2020-01-07 17:18:15 UTC
Permalink
Post by Barone Cicala
Eh no perche' arrivano per raccomadata, e la raccomandata la devi firmare
non te la puo' lasciare nella buca...
Nella buca ti lascia l'avviso. Tu non apri la buca. L'atto si intende
notificato dopo tot tempo. Anche se tu non lo sai.
E' la stessa cosa.
Se uno si fa una pec la deve guardare. Se uno ha una cassetta delle
lettere dove risiede, la deve guardare. Non è che se tu hai la residenza a
Monfalcone ma lavori a Milano dove stai in affitto, e a Monfalcone non c'è
nessuno, non ti possono mai piu' notificare nulla. Lo sai meglio di me.
--
Fra
Zep Tepi
2020-01-07 19:20:19 UTC
Permalink
Post by Fra
Nella buca ti lascia l'avviso. Tu non apri la buca. L'atto si intende
notificato dopo tot tempo. Anche se tu non lo sai.
si ciccio, dimostrami in un tribunale eventuale che TU hai A) lasciato
davvero la busta nella buca, o B) che qualcuno non l'abbia rubata o
altro
--
<Satan vien qui subit, I am la morte, I feel patibolo>
<My God is better than your god>
<||Ascolto: Burzum||<===>||Gioco: Motorstorm 3||
Fra
2020-01-07 20:12:01 UTC
Permalink
Post by Zep Tepi
si ciccio, dimostrami in un tribunale eventuale che TU hai A) lasciato
davvero la busta nella buca, o B) che qualcuno non l'abbia rubata o
altro
Non funziona così
--
Fra
Zep Tepi
2020-01-07 20:12:35 UTC
Permalink
Post by Fra
Non funziona così
dimostrami un eventuale mio dolo su quello che ti ho puntualizzato
--
<Satan vien qui subit, I am la morte, I feel patibolo>
<My God is better than your god>
<||Ascolto: Burzum||<===>||Gioco: Motorstorm 3||
Fra
2020-01-07 20:14:40 UTC
Permalink
Post by Zep Tepi
dimostrami un eventuale mio dolo su quello che ti ho puntualizzato
Non ti devo dimostrare nulla
A giacenza scaduta l'atto è notificato
Punto
--
Fra
Zep Tepi
2020-01-07 20:16:38 UTC
Permalink
Post by Fra
Non ti devo dimostrare nulla
A giacenza scaduta l'atto è notificato
Punto
Lol, fidalo si'
--
<Satan vien qui subit, I am la morte, I feel patibolo>
<My God is better than your god>
<||Ascolto: Burzum||<===>||Gioco: Motorstorm 3||
Fra
2020-01-07 20:22:47 UTC
Permalink
Post by Zep Tepi
Lol, fidalo si'
È così da decenni non è una novità dei comunisti
--
Fra
Zep Tepi
2020-01-07 20:25:41 UTC
Permalink
Post by Fra
È così da decenni non è una novità dei comunisti
perche' nessuno si e' mai posto di traverso su questa idiozia, perche'
le obiezioni che ti ho posto sono del tutto possibili e legali e se
capita davvero, con un bravo avvocato non dovresti avere problemi
--
<Satan vien qui subit, I am la morte, I feel patibolo>
<My God is better than your god>
<||Ascolto: Burzum||<===>||Gioco: Motorstorm 3||
Massy 🎸
2020-01-08 00:25:20 UTC
Permalink
Post by Zep Tepi
perche' nessuno si e' mai posto di traverso su questa idiozia, perche'
le obiezioni che ti ho posto sono del tutto possibili e legali e se
capita davvero, con un bravo avvocato non dovresti avere problemi
LOL! Lezioni di fantadiritto! Riscriviamo tutti insieme gli artt.
135-151 c.p.c. e già che ci siamo anche 148-171 c.p.p. :D

Ho appena scoperto di non essere un "bravo avvocato"! :(
Non so se riuscirò a reggere il colpo!

:D
Fra
2020-01-07 20:16:32 UTC
Permalink
Post by Zep Tepi
dimostrami un eventuale mio dolo su quello che ti ho puntualizzato
Per gli atti giudiziari la procedura è un po' diversa ma il succo è sempre
quello
--
Fra
Briareos
2020-01-11 14:04:47 UTC
Permalink
Post by Zep Tepi
Post by Fra
Non funziona così
dimostrami un eventuale mio dolo su quello che ti ho puntualizzato
Sbaglieresti due volte, la prima perche' non puoi contestare l'esistenza
dell'avvenuta notifica, il postino ha funzioni di pubblico ufficiale sarebbe
come se tu lo accusassi di dichiarare il falso. Secondariamente se non
risiedi nel luogo in cui hai dichiarato di vivere abitualmente vuol dire che
hai fatto una falsa dichiarazione. Avresti l'onere della prova su tutto e non
potresti provare a tuo favore nulla.
Aggiungo questa, anch'io credevo che le norme fossero un po' piu' di buon
senso, ovvero che le sanzioni o i tempi di ricorso scattassero dal ritiro
della raccomandata, anche perche' alla fine uno non sa di che cosa si tratti
di preciso e potrebbe benissimo essere un atto giudiziario con tempi di
ricorso lunghi etc., beh fatto sta che il tempo viene conteggiato
dall'avvenuta notifica e non dalla consegna reale dell'atto. Solito
escamotage italiota dello stato per guadagnare piu' del dovuto.
--
_Briareos_

XboxLive Gamertag: Briareos X

Psn tag: Briareos_x
PandaR1
2020-01-11 18:04:06 UTC
Permalink
Post by Briareos
Sbaglieresti due volte, la prima perche' non puoi contestare l'esistenza
dell'avvenuta notifica, il postino ha funzioni di pubblico ufficiale sarebbe
come se tu lo accusassi di dichiarare il falso. Secondariamente se non
risiedi nel luogo in cui hai dichiarato di vivere abitualmente vuol dire che
hai fatto una falsa dichiarazione. Avresti l'onere della prova su tutto e non
potresti provare a tuo favore nulla.
Aggiungo questa, anch'io credevo che le norme fossero un po' piu' di buon
senso, ovvero che le sanzioni o i tempi di ricorso scattassero dal ritiro
della raccomandata, anche perche' alla fine uno non sa di che cosa si tratti
di preciso e potrebbe benissimo essere un atto giudiziario con tempi di
ricorso lunghi etc., beh fatto sta che il tempo viene conteggiato
dall'avvenuta notifica e non dalla consegna reale dell'atto. Solito
escamotage italiota dello stato per guadagnare piu' del dovuto.
E comunque non scatta subito, mi pare scatti dopo dieci giorni di giacenza
--
Fabio PandaR1
Fra
2020-01-11 18:20:52 UTC
Permalink
Post by PandaR1
E comunque non scatta subito, mi pare scatti dopo dieci giorni di giacenza
Io sapevo che si intende notificata a scaduta giacenza (30 giorni).
Cioé quando torna indietro al mittente. Praticamente che gli torni
indietro l'avviso di ricevimento o la raccomandata stessa per scaduta
giacenza, l'effetto giuridico è lo stesso.
--
Fra
Briareos
2020-01-11 18:32:29 UTC
Permalink
Post by Fra
Post by PandaR1
E comunque non scatta subito, mi pare scatti dopo dieci giorni di giacenza
Io sapevo che si intende notificata a scaduta giacenza (30 giorni).
Cioé quando torna indietro al mittente. Praticamente che gli torni
indietro l'avviso di ricevimento o la raccomandata stessa per scaduta
giacenza, l'effetto giuridico è lo stesso.
Per scaduta giacenza pero' non puoi piu' ritirare la raccomandata. A me
l'operatrice del comune che mi fece la multa mi disse cosi', i tempi per
pagare la sanzione ridotta partono dal primo tentativo di notifica, io
credevo alla consegna, rtirai la raccomandata, pagai subito la multa e dopo
qualche mese il comune dove ho effettuato cotravvenzione mi ha rimandato
raccomandata chiedendomi somma restante perche' per loro non pagata entro i
termini.
--
_Briareos_

XboxLive Gamertag: Briareos X

Psn tag: Briareos_x
Fra
2020-01-11 19:48:08 UTC
Permalink
Post by Briareos
Per scaduta giacenza pero' non puoi piu' ritirare la raccomandata. A me
l'operatrice del comune che mi fece la multa mi disse cosi', i tempi per
pagare la sanzione ridotta partono dal primo tentativo di notifica, io
credevo alla consegna, rtirai la raccomandata, pagai subito la multa e dopo
qualche mese il comune dove ho effettuato cotravvenzione mi ha rimandato
raccomandata chiedendomi somma restante perche' per loro non pagata entro i
termini.
Non è possibile. Non è un dato ufficiale. Fa fede quando qualcuno firma
per il ritiro (anche perché sono anni che non le consegnano più ma
lasciano solo l'avviso, c'è pure una inchiesta in corso).
--
Fra
TP82
2020-01-12 18:33:47 UTC
Permalink
Post by Fra
Non è possibile. Non è un dato ufficiale. Fa fede quando qualcuno firma
per il ritiro (anche perché sono anni che non le consegnano più ma
lasciano solo l'avviso, c'è pure una inchiesta in corso).
Guarda, ero perplesso come lo sei tu, la notifica ha data certa, hai tot
giorni di tempo dalla notifica dopo la quale si intende il destinatario
pienamete informato (anche se questo ripeto non ha mai ricevuto in mano nulla
e la raccomandata e' ancora in giacenza e perfettamente ritirabile). Questo
il comune di venezia. Se sfruttino qualche interpretazione della legge non lo
so, non ne ho idea.
Confermo, stessa cosa a Torino.
--
hi there!
Fra
2020-01-12 20:46:12 UTC
Permalink
Post by TP82
Confermo, stessa cosa a Torino.
Il calcolo dei 5 giorni inizia dal giorno successivo a quello in cui viene
notificata la multa, sia tramite posta, messo comunale o contestazione
immediata. Nel caso in cui, però, il verbale non venga consegnato presso
l’abitazione del destinatario, causa assenza dello stesso, implicando così
il ritiro presso l’ufficio postale, il termine di 5 giorni inizierà a
decorrere dal giorno dell’effettivo ritiro presso l’ufficio postale, a
condizione che ciò avvenga entro 10 giorni dalla data di deposito.
Diversamente, se il ritiro avviene oltre il decimo giorno di deposito, i
termini (5 giorni) iniziano a partire dal 10° giorno dall’inizio della
giacenza.

Non fatevi prendere in giro da quei criminali.
Avete dei diritti.
--
Fra
Briareos
2020-01-11 18:37:56 UTC
Permalink
No, è giusto così, altrimenti le raccomandate non le ritirerebbe più
nessuno
Eh no, che discorsi, scaduti dei termini ragionevoli per tentare di
consegnarmela mi stramazzi di costi aggiuntivi, mi metti in conto quello che
vuoi e ok, li' sto zitto ma non esiste che una notifica equivale alla
consegna perche' alla fine e' una cosa stra generica, e' un semplice avviso
di cui non sai nulla, non sai chi la manda e non sa cosa riguarda, me la
consegni e poi, solo poi, ufficialmente conosco la comunicazione e solo da
quel momento in poi non ci sono piu' scuse. Cosi' farebbe uno stato se avesse
un minimo di buon senso.
--
_Briareos_

XboxLive Gamertag: Briareos X

Psn tag: Briareos_x
Barone Cicala
2020-01-08 00:28:50 UTC
Permalink
Post by Fra
Nella buca ti lascia l'avviso. Tu non apri la buca. L'atto si intende
notificato dopo tot tempo.
Appunto, la pec ivece si notifica immediatamente.
Fra
2020-01-08 09:23:51 UTC
Permalink
Post by Barone Cicala
Appunto, la pec ivece si notifica immediatamente.
Appunto un cazzo porca troia
Hai scritto l'esatto opposto
--
Fra
Linoge
2020-01-08 09:34:59 UTC
Permalink
Post by Fra
Post by Barone Cicala
Appunto, la pec ivece si notifica immediatamente.
Appunto un cazzo porca troia
Hai scritto l'esatto opposto
AHAHAHAH

ora la butta in caciara, la switch, nintendomerda, non mi capite brutti
aterz e torna a sentirsi vincitore
Barone Cicala
2020-01-08 12:35:42 UTC
Permalink
Post by Fra
Appunto un cazzo porca troia
Hai scritto l'esatto opposto
Me se che me confondi con qualcun'altro eh, io ho semplicemente detto che
la raccomandata non te la possono lasciare nella cassetta senza
firrmarla...
E appunto non e' la stessa situazione della consegna in pec perche' con la
raccomandata via posta se non ti trovano hai comunque un periodo utile per
andarla a ritirare prima che venga notificata, con la pec no.
Barone Cicala
2020-01-07 16:43:00 UTC
Permalink
Post by aleee2009
Oggi ho scoperto che era arrivata la notifica di una multa alla pec della
mia compagna. Il problema è che lei non apriva la pec da luglio, quindi la
multa è già strascaduta.
L'auto è cointestata, e io non ho la pec, lei l'aveva fatta per un lavoro
mesi e mesi fa, e poi finito il lavoro non l'aveva più guardata.
Ho girato un po' su internet e mi sa che devo pagare e bon, non ho
elementi per un ricorso, pero' dai che cagata, se apri una pec poi sei
obbligato a guardarla tutti i giorni..
è come se mi mandassero una notifica di una cosa privata in ufficio.. ha
senso?
bah...
E' quella la sola della pec, se ti kandano qualcosa li riaulta
automaticamente notificata quindi non puoi fare un cazzo
aleee2009
2020-01-07 16:45:02 UTC
Permalink
Post by Barone Cicala
E' quella la sola della pec, se ti kandano qualcosa li riaulta
automaticamente notificata quindi non puoi fare un cazzo
da lavoratore dipendente a sto punto evitero' di farla il più possibile
--
qu!k

https://play.google.com/store/apps/details?id=com.apps24.quik&hl=it
Barone Cicala
2020-01-07 16:47:34 UTC
Permalink
Post by aleee2009
da lavoratore dipendente a sto punto evitero' di farla il più possibile
Ma guarda che in realta' e' comodo che la consegnino in pec (a meno che
non sei un traffichino mezzo delinquente)..Fai come ti hanno consigliato,
metti un avviso di arrivo da mandare in automatico a una mail che usate
giornalmente
Fra
2020-01-07 17:19:38 UTC
Permalink
Post by aleee2009
da lavoratore dipendente a sto punto evitero' di farla il più possibile
In teoria ci risparmi almeno 12 euro a notifica su ogni multa.
Non è poco, soprattutto per le multe da poche decine di euro.

L'inculata è che con la pec la notifica si intende immediata, mentre con
la raccomandata parte ad quando vai a ritirarla. Quindi se sei in vacanza
per un mese senza accesso alla mail, potrebbe essere un problema.
--
Fra
PandaR1
2020-01-07 21:44:50 UTC
Permalink
Post by Fra
In teoria ci risparmi almeno 12 euro a notifica su ogni multa.
Non è poco, soprattutto per le multe da poche decine di euro.
L'inculata è che con la pec la notifica si intende immediata, mentre con
la raccomandata parte ad quando vai a ritirarla. Quindi se sei in vacanza
per un mese senza accesso alla mail, potrebbe essere un problema.
Io della pec non ho capito una cosa. L'ho fatta di recente per mandare dei
documenti che mi hanno chiesto per raccomandata senza cagarmi il cazzo, e
ho potuto scegliere l'indirizzo mail come ho voluto.
Quindi non e' legata al mio nome e cognome, come pensavo, ma potrei fare
pec a nome di chiunque. Quindi certifica l'invio ma non l'inviante.
Pensavo mi avrebbero chiesto spid o documento e legata al mio nome e
cognome. Che comunque sarebbero cazzi in caso di omonimia, dovrebbero
renderla univoca aggiungendo un seriale. E comunque la pubblica
amministrazione non ti puo' a sto punto trovare a meno che non gliela dici
tu qual'e' la tua pec... quindi le multe come cazzo fanno a mandartele li?
--
Fabio PandaR1
Fra
2020-01-08 09:26:47 UTC
Permalink
Post by PandaR1
Io della pec non ho capito una cosa. L'ho fatta di recente per mandare dei
documenti che mi hanno chiesto per raccomandata senza cagarmi il cazzo, e
ho potuto scegliere l'indirizzo mail come ho voluto.
Quindi non e' legata al mio nome e cognome, come pensavo, ma potrei fare
pec a nome di chiunque. Quindi certifica l'invio ma non l'inviante.
Esatto. Ma pure la raccomandata. Mica certifica CHI la invia, certifica
solo la data di invio e la ricezione. La PEC in piu' certifica anche il
contenuto. Per certificare l'identità del mittente serve la firma
elettronica (che è attiva anche in Italia, la fanno in Buffetti, Poste,
ecc.).

Mi ricordo che ai primi tempi della PEC, Sky non accettava le disdette via
PEC perché sosteneva che non era certificato il mittente ROTFL. Invece la
raccomandata la fai inviare dal notaio?
Post by PandaR1
Pensavo mi avrebbero chiesto spid o documento e legata al mio nome e
cognome. Che comunque sarebbero cazzi in caso di omonimia, dovrebbero
renderla univoca aggiungendo un seriale. E comunque la pubblica
amministrazione non ti puo' a sto punto trovare a meno che non gliela dici
tu qual'e' la tua pec... quindi le multe come cazzo fanno a mandartele li?
Da quello che sapevo, non esiste un elenco delle PEC dei privati. Possono
notificarti le multe via PEC solo se tu hai lasciato la tua PEC al comune
(ad esempio io comunico col comune di Como via PEC per i miei cazzi della
caldaia, quindi in teoria, loro moh ce l'hanno e potrebbero notificarmi
li' le multe). Ma se piglio una multa a Milano dubito che possano
inviarmela via PEC.
--
Fra
Barone Cicala
2020-01-08 13:13:27 UTC
Permalink
Post by PandaR1
Io della pec non ho capito una cosa. L'ho fatta di recente per mandare dei
documenti che mi hanno chiesto per raccomandata senza cagarmi il cazzo, e
ho potuto scegliere l'indirizzo mail come ho voluto.
Quindi non e' legata al mio nome e cognome, come pensavo, ma potrei fare
pec a nome di chiunque.
Per fare la pec devi fornire i documenti di identita' e la pec e'
intestata a te...se poi comescegli un indirizzo pinco.pallino1pec.it o il
nome che te pare non c'entra niente...risulta sempre che e' una pec
intestata a te...a meno che non ne hai aperta una con documenti falsi.
Barone Cicala
2020-01-08 14:21:16 UTC
Permalink
E' vero, ma per i privati, non esiste un elenco delle PEC. Quindi il
comune non puo' sapere quale sia la PEC a cui notificarti un atto. A meno
che gliela abbia data tu. Almeno fino a un po' di tempo fa era cosi'.
Esatto, Ale dice che la sua compagna l'ha usata per lavoro, evidentente
l'ha segnalata a entratel o al comune (metti caso si un architetto e
faccia le asseverate)
aleee2009
2020-01-08 15:33:24 UTC
Permalink
Post by Barone Cicala
Esatto, Ale dice che la sua compagna l'ha usata per lavoro, evidentente
l'ha segnalata a entratel o al comune (metti caso si un architetto e
faccia le asseverate)
Mi sa che è andata cosi' (è architetto, ma so cosa siano le asseverate)..
non sono stato ad indagare, stamattina mi ho chiamato i vigili, ho chiesto
solo che non fosse partito il ruolo, e poi ho pagato.
--
qu!k

https://play.google.com/store/apps/details?id=com.apps24.quik&hl=it
Barone Cicala
2020-01-08 15:45:50 UTC
Permalink
Post by aleee2009
Mi sa che è andata cosi' (è architetto, ma so cosa siano le asseverate)..
non sono stato ad indagare, stamattina mi ho chiamato i vigili, ho chiesto
solo che non fosse partito il ruolo, e poi ho pagato.
Le asseverate sono le piantine dei locali certificate da un architetto
autorizzato che chi apre attivita', fa lavori a casa, etc etc deve
consegnare al comune.
Sicuramente la pec di tua moglie il comune cel'ha per quello
aleee2009
2020-01-08 16:00:15 UTC
Permalink
Post by Barone Cicala
Le asseverate sono le piantine dei locali certificate da un architetto
autorizzato che chi apre attivita', fa lavori a casa, etc etc deve
consegnare al comune.
Sicuramente la pec di tua moglie il comune cel'ha per quello
allora si, qualche ristrutturazione interna l'ha fatta
--
qu!k

https://play.google.com/store/apps/details?id=com.apps24.quik&hl=it
Fra
2020-01-08 16:24:18 UTC
Permalink
Post by aleee2009
allora si, qualche ristrutturazione interna l'ha fatta
Si' ma figa se fa l'architetto non puo' fottersene della PEC
--
Fra
Barone Cicala
2020-01-08 16:32:37 UTC
Permalink
Post by Fra
Si' ma figa se fa l'architetto non puo' fottersene della PEC
Effettivamente...tral'altro dovrebbe proprio avere la pec dell'ordine
degli archetetti
Briareos
2020-01-11 14:07:18 UTC
Permalink
Post by Fra
Post by aleee2009
da lavoratore dipendente a sto punto evitero' di farla il più possibile
In teoria ci risparmi almeno 12 euro a notifica su ogni multa.
Non è poco, soprattutto per le multe da poche decine di euro.
L'inculata è che con la pec la notifica si intende immediata, mentre con
la raccomandata parte ad quando vai a ritirarla. Quindi se sei in vacanza
per un mese senza accesso alla mail, potrebbe essere un problema.
Per le multe i tempi di pagamento in forma ridotta partono da quando vengono
notificate non quando vengono mterialmente ritirate. Successo personalmente.
--
_Briareos_

XboxLive Gamertag: Briareos X

Psn tag: Briareos_x
Pado
2020-01-11 15:31:45 UTC
Permalink
Post by aleee2009
Post by Barone Cicala
E' quella la sola della pec, se ti kandano qualcosa li riaulta
automaticamente notificata quindi non puoi fare un cazzo
da lavoratore dipendente a sto punto evitero' di farla il più possibile
una delle cose più comode che abbia fatto invece (e PD per una multa
nemmeno l'hanno usata così ho dovuto perdere un'ora in posta)
scap61
2020-01-10 14:42:36 UTC
Permalink
Post by aleee2009
Oggi ho scoperto che era arrivata la notifica di una multa alla pec della
mia compagna. Il problema è che lei non apriva la pec da luglio, quindi la
multa è già strascaduta.
L'auto è cointestata, e io non ho la pec, lei l'aveva fatta per un lavoro
mesi e mesi fa, e poi finito il lavoro non l'aveva più guardata.
Ho girato un po' su internet e mi sa che devo pagare e bon, non ho
elementi per un ricorso, pero' dai che cagata, se apri una pec poi sei
obbligato a guardarla tutti i giorni..
è come se mi mandassero una notifica di una cosa privata in ufficio.. ha
senso?
bah...
ecco uno dei motivi per cui mai voluto fare pec, me la dovranno fare
d'uffico per farmela fare :-) ..prima o poi cedero' ma vivro' nel terrore
di fare cole la tua ragazza ..
Barone Cicala
2020-01-10 15:53:59 UTC
Permalink
Post by scap61
ecco uno dei motivi per cui mai voluto fare pec, me la dovranno fare
d'uffico per farmela fare :-) ..prima o poi cedero' ma vivro' nel terrore
di fare cole la tua ragazza ..
Guarda che il problema non e' farsi la pec, il problema e' se la comunichi
alle istituzioni tipo il comune o l'agenzia delle entrate..
Continua a leggere su narkive:
Loading...